mamme che rag@zze

Questo sarà il posto in cui potrete parlare di voi confrontarvi con tante donne sarà il vostro mondo:un mondo al femminile!
 
IndiceCalendarioFAQRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 COME PREPARARSI A UNA GRAVIDANZA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒsha
Admin
avatar

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 08.01.10
Età : 30
Località : piemonte

MessaggioTitolo: COME PREPARARSI A UNA GRAVIDANZA   Dom Feb 28, 2010 11:28 pm

Consigli per lei

* Impara a conoscere il tuo corpo

Il primo consiglio è: impara a conoscere il tuo ciclo mestruale e il tuo corpo. Non è così difficile! Più riuscirai a comprendere i segnali del tuo corpo, più sarà facile capire in quale fase del ciclo sei, soprattutto se hai intenzione di utilizzare il metodo della temperatura basale per cercare di rimanere incinta.

* Non aspettare troppo

Se desideri avere un figlio, non aspettare troppo! Infatti, se gli spermatozoi vengono prodotti in continuazione, gli ovuli femminili sono gli stessi per tutta la vita e invecchiano con l'avanzare dell'età. Il periodo più fertile per una donna è infatti tra i 20 e i 25 anni (100%), resta alto fino ai 35 (circa il 50%), subisce un notevole calo dai 35 ai 40 (20%), è bassissimo oltre i 40 (5-7%).

Lo stesso vale per la fecondazione assistita: il risultato è condizionato molto dall'età degli ovociti.

* Visite periodiche dal ginecologo

Infezioni nascoste nella zona genitale possono essere spesso causa di infertilità. Ad esempio, i danni alle tube causati da un’infezione da clamidia rappresenta una delle cause più comuni di infertilità femminile. Dal momento che nel 70% dei casi è asintomatica, rappresenta un pericolo serio per le aspiranti mamme.

Anche la spirale anticoncezionale può essere pericolosa, soprattutto per le giovanissime: è un fattore a rischio, ormai noto, di infezioni pelviche.

* Non ingrassare troppo

L'obesità e l'eccessiva magrezza non influenzano necessariamente la fertilità. Tuttavia, spesso sia le donne sovrappeso sia quelle sottopeso soffrono di disturbi al ciclo. In questi due casi infatti, si verifica un'alterazione del meccanismo ormonale che regola l'ovulazione. Riuscire a mantenere il proprio peso ideale è la condizione ottimale per garantire il corretto funzionamento dell'organismo.

* Una dieta equilibrata

Aiuta il tuo corpo a funzionare bene con un’alimentazione equilibrata e ricca di vitamine. Sulla tua tavola frutta e verdura non dovrebbero mai mancare!

* Poco alcol, please

Per chi desidera un bimbo, un bicchiere di vino o di birra ogni tanto non fa male. La cosa migliore da fare, però, se si vuole un bambino, è astenersi il più possibile dall'alcol. Nelle donne infatti, l'alcol può causare una minore produzione di ormoni femminili. Anche le grosse bevute occasionali, se ripetute spesso, soprattutto in adolescenza, possono causare irregolarità mestruali e assenza di ovulazione.

* Smetti di fumare

Lo dicono diversi studi: le fumatrici hanno molte meno possibilità di rimanere incinta rispetto alle non fumatrici. L’elevata concentrazione di sostanze nocive può ostacolare la fertilità e l'annidamento dell’ovulo. I rischi aumentano in relazione al numero di sigarette fumate giornalmente. Inoltre, già prima di una gravidanza, la nicotina può causare disturbi all’apparato genitale.

Consigli per lui



* Vai dall’andrologo!

Fai attenzione alle infezioni da virus e batteri: possono causare alterazioni all’apparato genitale maschile. La stessa clamidia, infezione silente che può essere causa di infertilità nelle donne, nell’uomo può alterare la testa degli spermatozoi e rendere difficile l’eventuale penetrazione dello spermatozoo nella membrana dell’ovulo. Quindi, per qualsiasi sintomo di infezione, vai dall’andrologo!

* Evita l’alcol

L’alcol influisce sia sul numero sia sulla qualità degli spermatozoi. Inoltre bere può causare impotenza, alterazione delle caratteristiche sessuali secondarie e calo del desiderio.

* Il fumo fa male

Lo stesso vale per il fumo: la nicotina rende gli spermatozoi meno vitali e aumenta le possibilità di anomalie genetiche, il rischio cresce con l’aumentare del numero di sigarette fumate.

* Attenzione agli anabolizzanti

Tutte quelle sostanze dopanti di cui non si conosce l’esatta composizione sarebbero da evitare, potrebbero infatti ledere in maniera permanente l’apparato genitale maschile danneggiando il liquido seminale.

* Caldo? No grazie!

Gli spermatozoi sono molto sensibili al calore: un aumento della temperatura del testicolo può ridurre infatti la concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale. Quindi fai attenzione se stai troppo seduto o se usi pantaloni troppo aderenti. Nella maggior parte dei casi, però non si tratta di un danno permanente.
Tornare in alto Andare in basso
http://blog.libero.it/terraemare/view.php?ssonc=2022012314
 
COME PREPARARSI A UNA GRAVIDANZA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» domanda ??? ma voi durante la gravidanza riuscite a non arrabbiarvi ???
» E piu facile avere una seconda gravidanza quando si è gia mamme grazie alla PMA?
» Fecondazione gravidanza natura diritto
» Essere vegetariana in gravidanza
» Dubbio sul periodo della gravidanza

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mamme che rag@zze :: aspettando la cicogna-
Andare verso: