mamme che rag@zze

Questo sarà il posto in cui potrete parlare di voi confrontarvi con tante donne sarà il vostro mondo:un mondo al femminile!
 
IndiceCalendarioFAQRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Allattamento al seno:le ragadi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin Emily
Admin
avatar

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 25
Località : battipaglia

MessaggioTitolo: Allattamento al seno:le ragadi   Gio Gen 07, 2010 2:25 am

Si tratta di ferite (fissurazioni) che possono formarsi sul capezzolo o sull'areola anche dopo pochi giorni di allattamento, rendendolo particolarmente doloroso.

La formazione delle ragadi è favorita, oltre che da fattori individuali di caratteristiche della cute, anche da una «tecnica» scorretta di offerta del seno al bambino.

Le ragadi possono facilitare l'accesso ai batteri favorendo così l'insorgenza della mastite. Per evitare ciò si consiglia, in presenza di ragadi, il lavaggio delle mani prima della poppata.

Nell'attaccarlo al seno è utile che la donna, aiutandosi con le dita, comprima leggermente la zona intorno al capezzolo per facilitarne l'entrata nella bocca del bambino; al termine della poppata il distacco del bambino dal seno può essere invece facilitato introducendo un dito fra le labbra del lattante.

In qualche caso le ragadi si formano come conseguenza delle cosiddette manovre di «preparazione» del seno: prima del parto c'è chi consiglia di preparare il capezzolo con ripetuti esercizi di stiramento o applicazioni locali di alcool.

Il risultato di queste manovre può essere però un danneggiamento dei tessuti, rendendoli in realtà più soggetti a traumatizzarsi sotto l'intensa e prolungata azione del bambino .

La prevenzione e la cura delle ragadi è basata prevalentemente sulla corretta tecnica di allattamento
Tornare in alto Andare in basso
http://mondoalfemminile.forumattivo.com
 
Allattamento al seno:le ragadi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mamme che rag@zze :: Allattamento al seno allattamento artificiale-
Andare verso: